PER RICHIESTE B2B CHIAMA IL 340 2855510

0

Il tuo carrello è vuoto

LA WAGYU DI KOBE E I SUOI SEGRETI

La Wagyu di Kobe, o Kobe-gyu (“gyu” indica la carne già macellata) è famosa in tutto il mondo a un punto tale che anche in Italia spesso la parola Wagyu non è nemmeno conosciuta e questa carne viene chiamata semplicemente Kobe.

In questa pagina andremo in profondità per capire meglio cos’è la Wagyu di Kobe, sveleremo i suoi segreti e sfateremo miti e leggende che la riguardano.

NB: Wagyu Company è distributore ufficiale e certificato della carne di Kobe. Se hai interesse a provare o utilizzare la carne di Kobe, mettiti in contatto con noi.

Nomenclature e criteri di selezione

Wa = Giappone

Gyu = carne (già macellata)

Ushi = manzo prima della macellazione

Tajima ushi = manzo Tajima prima della macellazione

Tajima gyu = carne di manzo Tajima

Kobe ushi = non esiste perché un Tajima ushi, dopo essere stato macellato e aver passato la selezione, diventerà kobe gyu.

Kobe gyu = tra i manzi Tajima, quelli selezionati dopo la macellazione diventano Kobe gyu.

Lo standard dei parametri della selezione vengono stabiliti dal Consorzio Kobe Meat Distribution Promotion Council.

Ecco alcune delle regole di selezione:

1) Purezza di pedigree (padre, madre, nonno e nonna) oltre a essere nati a Kobe devono essere stati cresciuti a Kobe.

2) In un manzo di Kobe la mezzena non può superare un determinato peso (la crescita deve essere il più naturale e spontanea possibile), se il peso è superiore a un certo numero di kg la carne sarà compromessa e non diventerà Kobe gyu.

3) Solo la carne con marmorizzazione di grado 4 (BMS 6-7) o 5 (BMS 8-9-10-11-12) può rientrare nella selezione di Kobe (per la “selezione” scorri in basso)



Un pizzico di storia

L’allevamento di questa razza nella regione di Tajima risale ai tempi antichi, come dimostrato nel testo storico Shoku Nihonki, questi animali vengono descritti come bovini "adatti per la coltivazione, il trasporto e il cibo". Prima del periodo Edo, infatti, venivano utilizzati principalmente per il lavoro nei campi e come animali da trasporto, visto anche che era proibito cibarsi di carne di animali a quattro zampe.

Grazie alla sua resistenza fisica e al grande potere fertile, il numero di questi animali a Tajima era molto alto,venne così istituito un mercato delle vacche nell’attuale città di Yofu tramite il quale diversi esemplari raggiunsero le zone del Kansai (ovest del Giappone) e dintorni. Inoltre, questi animali iniziarono gradualmente ad essere allevati non solo nella regione di Tajima, ma anche in altre parti della prefettura di Hyogo.

Nell'era Meiji, al fine di tentare di migliorare ulteriormente questa razza, vennero effettuati degli incroci con alcune specie straniere, come la Devon a corno corto originaria dell'Inghilterra e la Brown Swiss svizzera, ma la qualità della carne peggiorò e dopo poco gli incroci furono interrotti.

Dal 1911 i bovini che nel registro delle vacche risultavano avere anche sangue di altre razze furono esclusi. Il pedigree è stato poi ulteriormente purificato e migliorato evitando anche incroci con razze di altre regioni giapponesi, proprio per proteggere completamente il sangue puro di questa specie.

Il manzo Tajima, caratterizzato da una carne di ottima qualità, viene usato in genetica a livello nazionale per migliorare altre razze di manzo, come è accaduto per il Maezawa, può quindi essere definito la “razza originaria”di diversi manzi wagyu famosi come il manzo Matsusaka, l’Iga, l’Omi e il manzo Hida.


In altre parole, l’autentica carne di Kobe, quella che puoi trovare QUI su Wagyu Company e che è famosa in tutto il mondo, nasce e cresce a Tajima e non ha nulla a che fare con la città di Kobe se non per il nome che può prendere dopo aver passato la selezione e aver rispettato ogni punto del ferreo disciplinare.

*La G.I. della carne Wagyu, nata nel 2015 e approvata dal governo del Giappone, definisce la carne bovina Wagyu come carne rappresentativa dello stato giapponese e ne definisce le regole di allevamento.

( GUARDA I DETTAGLI DELLA WAGYU oppure i TAGLI )


CLASSIFICAZIONE & SELEZIONE

Il grado di rendimento indica quanta carne può essere consumata rispetto al peso della carcassa. Ci sono tre classi di rendimento: la classe A è quella con massimo rendimento e la C quella con scarsa resa. Attenzione a non fraintendere, non si sta parlando di gusto né di qualità, ma di resa. Il motivo per cui la classe A costa di più e la C costa di meno è che, alla fine, con la classe C lo scarto è maggiore.

Il grado di qualità della carne: il giudizio si basa sull’incrocio di quattro elementi: grasso(grado di marmorizzazione, BMS), colore della carne, compattezza (consistenza), colore e qualità del grasso.

Tutti e quattro gli elementi vengono valutati su una scala da 1 a 5, dove 1 è il punteggio minore e 5 il maggiore. Il grado finale della carne sarà equivalente al punteggio più basso tra i quattro elementi.

Grado di marezzatura: va da 1 a 12, dove 12 è la qualità massima di marmorizzazzione (o shimofuri in giapponese), indica la quantità e qualità di presenza di striature di grasso fine tra le fibre rosse di carne. Con una marmorizzazione inferiore a 6 la carne non sarà marchiata Kobe

Gli standard che un Tajima ushi deve soddisfare per diventare manzo di Kobe (Kobe gyu) sono queste:

1) L’animale deve essere di razza Tajima e deve essere nato nella prefettura di Hyogo

2) Deve essere allevato nella prefettura di Hyogo da un allevatore facente parte dell’Associazione ufficiale del manzo Kobe

3) Deve essere o una vacca che non ha mai partorito o un giovenco o manzo castrato

4) Deve essere macellato nei macelli di Kobe, Nishinomiya, Sanda, Kakogawa o Himeji nella prefettura di Hyogo

5) La qualità della carne deve avere un punteggio di 4 o5 e deve essere di classe A o B

6) Il peso della carcassa (il corpo dell’animale da cui sono stati tolti pelle, ossa e organi interni) deve essere tra i 260 e i 470 kg per i maschi e tra 230 e 470 kg per le femmine.

7) La percentuale di marezzatura (BMS) deve essere di livello 6 o superiore

REGOLE DI CLASSIFICAZIONE DELLA CARNE WAGYU

LA WAGYU DI KOBE NEL TUO LOCALE?

Hai un ristorante, un albergo o un punto vendita in cui vorresti proporre i nostri prodotti?

Compila il modulo di contatto per ricevere il catalogo con prezzi dedicati e ricevere consulenza dal nostro team.
Verrai ricontattato al più presto.